Cosenza-Spezia, le ultimissime: moduli speculari al "San Vito" - I AM CALCIO COSENZA

Cosenza-Spezia, le ultimissime: moduli speculari al "San Vito"

Stadio "San Vito-Marulla"
Stadio
CosenzaSerie B

Ancora poche ore d'attesa e allo stadio "San Vito-Marulla" di Cosenza andrà in scena l'anticipo della quattordicesima giornata del campionato di Serie B. Da una parte i lupi di Piero Braglia, i quali davanti al pubblico amico vogliono immediatamente riscattare il ko subito ad Ascoli domenica scorsa. Dall'altro i bianconeri di Vincenzo Italiano, i quali giungono in Calabria reduci dall'importantissimo successo sul Frosinone.

QUI COSENZA. Braglia ha un solo dubbio di formazione e riguarda la difesa, in particolare la corsia di destra: Bittante o Corsi? Alla fine dovrebbe essere preferito il primo, che andrebbe a comporre la linea difensiva a quattro insieme a Capela, Monaco e D'Orazio che agirà sull'out mancino. A centrocampo Bruccini e Sciaudone agiranno ai fianchi di Kanouté, mentre in attacco insieme a Riviére e a Pierini completerà il tridente Carretta.

QUI SPEZIA. Così come Braglia, anche Italiano opterà per il modulo 4-3-3. Toccherà a Gudjohnsen guidare il reparto d'attacco con Ricci e Bidaoui pronti ad agire da esterni d'attacco. Linea difensiva a quattro con Ferrer, Erlic, Capradossi e Ramos, mentre in mediana la regia sarà affidata Bartolomei, con Mastinu e Maggiore nel ruolo di mezzali. 

Calcio d'inizio alle ore 21:00, sarà possibile seguire il match su Dazn e su RaiSport, canale 57 del digitale terrestre.

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:COSENZA SPEZIA Serie B