Cosenza, arrivano i saluti di Tutino. Il ds Trinchera cerca l'erede

Gennaro Tutino
Gennaro Tutino

Tutto come previsto. Gennaro Tutino, dopo due stagioni, lascia il Cosenza e il prossimo anno giocherà in Serie A, molto probabilmente con la maglia del Parma o del Sassuolo. Il fantasista ha voluto salutare la città e la tifoseria rossoblu con un messaggio sui social in cui ringrazia tutti e promette di portare Cosenza sempre nel cuore, città in cui è diventato uomo e padre.

Il ds Trinchera è già a lavoro per individuare il sostituto dell'ormai ex numero 25 del Cosenza. In tal senso è sempre vivo l'interesse per il giovane Gianluca Gaetano del Napoli. Il calciatore andrà in prestito e il Cosenza, facendo leva sull'ottimo percorso di crescita che ha portato alla maturazione in rossoblu di Palmiero e Tutino, cercherà di strappare il sì del club e del centrocampista offensivo.

Discorsi in corso anche con il cosentino Alessandro Rosina. Il trequartista nativo di Belvedere Marittimo ha un altro anno di contratto con la Salernitana ma potrebbe accettare di buon grado il trasferimento a due passi da casa sua.

Gaetano e Rosina sono sul taccuino di Trinchera. Sostituire Tutino non sarà affatto semplice...

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:COSENZA