Cosenza, tre difensori in lizza per il post Dermaku

Kastriot Dermaku
Kastriot Dermaku

Per il Cosenza sostituire il difensore italo-albanese Kastriot Dermaku non sarà affatto semplice. Il forte centrale non rinnoverà il contratto in scadenza con i lupi e dal primo luglio, dunque, sarà libero di firmare con un'altra società, probabilmente Parma o Sassuolo.

Il direttore sportivo del Cosenza, Stefano Trinchera, sta già valutando i possibili sostituti e sotto la lente d'ingrandimento del ds rossoblu sono finiti ben tre difensori. Si tratta di Alessio Sabbione del Carpi, Denis Tonucci del Foggia e Daniel Cappelletti del Padova.

Si tratta di tre difensori esperti che conoscono bene la categoria e che dunque potrebbero rappresentare delle buone soluzioni per la sostituzione di Dermaku. Per il momento, ovviamente, siamo solo alla fase dell'interesse. Tuttavia, non è da escludere, che da qui a breve possa nascere una vera e propria trattativa.

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:COSENZA