Biagio Angotti: "Che emozione tornare sulla panchina"

Mister Petrassi con il Dg Biagio Angotti
Mister Petrassi con il Dg Biagio Angotti

A causa dell'assenza momentanea di mister Marco Petrassi dalla panchina della capolista Oreste Angotti, domenica pomeriggio, nella gara casalinga contro la Polisportiva San Michele, toccherà nuovamente a mister Biagio Angotti sedere sulla panchina della prima squadra. Ai nostri microfoni, mister Biagio, ha raccontato tutta la sua emozione:

"Per me sarà molto emozionante tornare a sedere sulla panchina della squadra. Già martedì, al primo allenamento, ero emozionatissimo e lo sarò ancora di più domenica. Sono stato l'allenatore dell'Oreste Angotti negli ultimi 5 anni, il primo anno abbiamo anche disputato i play-off. Poi abbiamo avuto tante difficoltà ma siamo sempre andati avanti. Da quest'anno, poi, la guida tecnica è stata affidata a mister Marco Petrassi che sta facendo grandi cose ed anche nella struttura dirigenziale sono cambiate un po' di cose".

"Per quanto riguarda la partita di domenica contro la Polisportiva San Michele Donnici, continuerò a seguire la linea tracciata dal mister Petrassi. Già domenica, teoricamente, potremmo vincere il campionato. Tuttavia credo che ogni discorso però sarà rimandato al 27 aprile se dovessero anticipare il match contro il Sant'Agata d'Esaro e vincere il campionato in quella data sarebbe estremamente speciale perché, proprio in quella data, 16 anni fa, mio padre vinse l'ultimo campionato".

"Mi auguro di cuore che mister Marco Petrassi si riprenda al più presto dall'operazione che ha subito e che possa tornare in panchina nel giorno in cui festeggeremo la vittoria del campionato. Tra me e il mister è nata una grande sintonia, stiamo lavorando davvero bene e abbiamo gettato le basi per proseguire il nostro percorso anche il prossimo anno". 

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:ORESTE ANGOTTI